Pagina iniziale | Navigazione |
Google

Apocrifo

    

Nelle conversazioni di tutti i giorni, con il termine apocrifo si tende ad indicare qualcosa la cui autenticit├á Ŕ difettosa o discutibile, pur descrivendo una storia ritenuta generalmente vera. In questa sede si discuter├á delle implicazioni religiose del termine.

La parola apocrifo, che deriva da apocrypha (dal greco άπόκρυφος, nascosto), Ŕ generalmente riferita a quelle scritture religiose (testi sacri) ritenute non canoniche, ovvero non conformi ai dettami religiosi. L'argomento Ŕ estremamente vasto e per ogni confessione Ŕ possibile trovare testi che rientrano in questa definizione.

Table of contents
1 I quattro criteri cristiani
2 Gli apocrifi della Tanach o Vecchio Testamento
3 Gli apocrifi del Nuovo Testamento
4 Link

I quattro criteri cristiani

I quattro criteri della Chiesa cristiana per considerare un testo canonico sono:

  1. Origine Apostolica: attribuibile all'insegnamento o alla diretta scrittura degli apostoli o dei loro pi¨ stretti compagni;
  2. Consenso Universale: riconosciuto da tutte le pi¨ importanti Comunit├á cristiane di quel periodo (fine del IV secolo);
  3. Uso Liturgico: scritti redatti direttamente dall'insegnamento orale del Cristo e letti pubblicamente quando le prime Comunità cristiane si riunivano settimanalmente;
  4. Messaggio Consistente: testi che contengono contenuti teologici simili o complementari alle scritture già accettate.

Gli apocrifi della Tanach o Vecchio Testamento

Gli apocrifi del Nuovo Testamento

Sull'esistenza di testi apocrifi del Nuovo Testamento si Ŕ saputo ben poco se non per quanto ci veniva narrato dai Padri della Chiesa che, nel corso dei secoli II, III, IV e V, hanno citato nei loro manoscritti alcuni passi tratti da questi testi per poterne confutare le affermazioni e quindi delegittimarli rispetto ai testi canonici.

Una delle differenza pi¨ importanti tra questi testi e i Vangeli era il tipo di Cristo che in essi compariva, molto pi¨ legato alla tradizione ebraica di quanto non fosse accettato dalla Chiesa stessa, e soprattutto molto pi¨ vicino alla figura di un Unto del Signore, venuto a ricostruire l'antico regno di Davide e a purificare la societđ░ ebraica dalla corruzione e dalla connivenza col paganesimo romano. Altra importante differenza Ŕ il rigetto, pi¨ o meno esplicito, degli insegnamenti di Paolo, considerato apostata della fede.

Si possono contare, pertanto, una serie di Vangeli apocrifi, di cui alcuni sono stati ritrovati ad Nag Hammadi nel 1945 o in altre località, a volte come testo completo, a volte come semplici frammenti:

Un'altra delle pi¨ importanti e controverse fonti di testo apocrifo sono i manoscritti o rotoli del Mar Morto, ritrovati nei pressi di Qumran, nella moderna Palestina.

Link

Vedi anche:

GNU Fdl - it.Wikipedia.org




Google | 

Enciclopedia |  La Divina Commedia di Dante |  Mappa | : A |  B |  C |  D |  E |  F |  G |  H |  I |  J |  K |  L |  M |  N |  O |  P |  Q |  R |  S |  T |  U |  V |  W |  X |  Y |  Z |