Pagina iniziale | Navigazione |
Google

Führer

Führer, che in tedesco significa "Capo" o "Guida", era un titolo che il Cancelliere Tedesco Adolf Hitler assegnò a se stesso per legge, a seguito della morte del Presidente Paul von Hindenburg nel 1934. La nuova posizione, per esteso Führer und Reichskanzler (Capo e Cancelliere del Reich), rese formalmente Hitler il Capo di Stato e il Capo del Governo della Germania (vedi anche: Gleichschaltung). Il titolo  modellato sull'equivalente italiano 'il Duce', usato da Benito Mussolini.

Hitler sviluppo un culto della personalità attorno al suo ruolo di capo, e generalmente veniva chiamato semplicemente Der Führer (Il Capo). Uno degli slogan politici pi frequentemente ripetuti da Hitler era: "Ein Volk, ein Reich, ein Führer" ("Un popolo, una nazione, un capo").

A causa del suo uso eccesivo nella Germania Nazista, il termine Führer, comprensibilmente, non pi di moda in Germania. Il termine Anführer, che ha significato identico a Führer, viene normalmente usato come traduzione letterale di "capo" o "leader", mentre Führer viene usato solo nelle parole composte, ad esempio Lokführer o Zugführer (conducente di treno), Bergführer (guida alpina), Führerschein (patente di guida), ecc.


GNU Fdl - it.Wikipedia.org




Google | 

Enciclopedia |  La Divina Commedia di Dante |  Mappa | : A |  B |  C |  D |  E |  F |  G |  H |  I |  J |  K |  L |  M |  N |  O |  P |  Q |  R |  S |  T |  U |  V |  W |  X |  Y |  Z |