Pagina iniziale | Navigazione |
Google

Gian Giorgio Trissino

Questo articolo uno stub, il che vuol dire che necessita di essere ampliato e corretto, secondo i canoni di Wikipedia. Se puoi, rendi anche questo articolo serio e dettagliato come dev'essere un articolo di enciclopedia, grazie.

Per il campione olimpico vedi Gian Giorgio Trissino (sport)


Gian Giorgio Trissino (Vicenza, 8 luglio 1478Roma, 8 dicembre 1550), letterato.

Amico di Andrea Palladio, tradusse il De Vulgari Eloquentia di Dante Alighieri.

Table of contents
1 Opere

Opere

Testi grammaticali

Tragedie

Poemi


GNU Fdl - it.Wikipedia.org




Google | 

Enciclopedia |  La Divina Commedia di Dante |  Mappa | : A |  B |  C |  D |  E |  F |  G |  H |  I |  J |  K |  L |  M |  N |  O |  P |  Q |  R |  S |  T |  U |  V |  W |  X |  Y |  Z |