Pagina iniziale | Navigazione |
Google

Rie Mastenbroek

Hendrika Wilhelmina "Rie" Mastenbroek (Rotterdam, Olanda, 26 febbraio 1919 - 6 novembre 2003) fu una campionessa di nuoto olandese.

Iniziò a nuotare con l'allenatrice "Ma" Braun, famosa perché sua figlia, da lei allenata, aveva vinto una medaglia d'oro alle Olimpiadi del 1928.

Nel 1934, ad appena 15 anni, Rie Mastenbroek vinse tre ori ed un argento ai campionati europei. A soli 17 anni vinse tre medaglie d'oro alle olimpiadi di Berlino 1936, nei 100, 400 e nella 4 x 100 stile libero, oltre ad una medaglia d'argento nei 100 dorso.

Al termine dei giochi l'allora presidente del CIO, Willy Daume, la battezzò "l'Imperatrice di Berlino".

Fu la prima donna, in qualsiasi sport, a vincere quattro medaglie nella stessa Olimpiade. Successivamente donò una delle sue medaglie d'oro in beneficienza, per raccogliere fondi per un centro per disabili.

Durante la sua carriera stabilì anche nove primati mondiali (sei nel dorso, tre nello stile libero).

Nel 1937 divenne istruttrice di nuoto. Questo le fece perdere lo status di dilettante, secondo le regole dell'epoca, e non pot pi partecipare alle successive Olimpiadi.

Nel 1968 Rie Mastenbroek fu inserita nella Hall of Fame internazionale del nuoto.

Morì a Rotterdam nel 2003, a 84 anni.

Link esterni


GNU Fdl - it.Wikipedia.org




Google | 

Enciclopedia |  La Divina Commedia di Dante |  Mappa | : A |  B |  C |  D |  E |  F |  G |  H |  I |  J |  K |  L |  M |  N |  O |  P |  Q |  R |  S |  T |  U |  V |  W |  X |  Y |  Z |