Pagina iniziale | Navigazione |
Google

Fedro

"Peras imposuit Iuppiter nobis duas" - Fedro
(Giove ha imposto agli uomini due bisacce: quella dei vizi altrui, tenuta bene in vista, ed una per i propri, tenuta nascosta dietro la schiena)

Fedro (20 AC - 50 DC) stato un favolista latino attivo sotto Tiberio, Caligola, e Claudio. Nel quadro della letteratura della prima età imperiale, uno dei pochissimi autori di nascita non libera: infatti era uno schiavo trace e nei manoscritti delle sue opere citato come libertus Augusti, poiché sembra che sia stato liberato dall'imperatore.

I codici tramandano circa novanta sue favole, divise in cinque libri, in senàri giambici, ma il corpus originario era molto pi ampio. Sono sicuramente genuine anche le favole raccolte nell'Appendix Perottina (dal nome dall'umanista Perotti, curatore della raccolta); altre favole si possono ricostruire dalla parafrasi in prosa.

Non pare che questo umile favolista abbia ottenuto un notevole successo, almeno presso il pubblico dotto, ma i suoi testi, riscoperti nel XV secolo, furono ripagati da notevole fortuna in età moderna. Il favolista Jean de La Fontaine gli deve molto e le favolette di Fedro, per il loro stile semplicissimo e i loro contenuti moraleggianti, ebbero notevole impiego nell'insegnamento scolastico del latino.

Letteratura e Generi Letterari
Autobiografia e Biografia | Poesia | Teatro | Fantascienza | Fantasy | Fantapolitica · Letteratura epica, mitica, gotica, horror, per ragazzi, satirica, western · Narrativa e Romanzo: Romanzo greco, Romanzo d'appendice, d'avventura, storico, giallo, Fumetto e Manga
La letteratura nel mondo
Letteratura bulgara, francese, giapponese, greca, inglese, italiana, latina, russa, tedesca, ungherese
Scrittori celebri | Poeti celebri | Scrittori e poeti italiani


GNU Fdl - it.Wikipedia.org




Google | 

Enciclopedia |  La Divina Commedia di Dante |  Mappa | : A |  B |  C |  D |  E |  F |  G |  H |  I |  J |  K |  L |  M |  N |  O |  P |  Q |  R |  S |  T |  U |  V |  W |  X |  Y |  Z |