Pagina iniziale | Navigazione |
Google

Principato di Monaco

Principauté de Monaco
Bandiera Stemma
Lingua ufficialeFrancese
CapitaleMonaco
PrincipeRanieri III
Ministro dello StatoPatrick Leclerq
Area1,95 km²
Popolazione (2000) 31842
Densità16,329/km²
Independenza8 Gennaio 1297
ValutaEuro
Fuso orarioUTC +1
Inno nazionaleHymne Monégasque
Internet TLD.mc
Prefisso telefonico internazionale377
Il Principato di Monaco, anche noto semplicemente come Monaco, un piccolo e antico regno dalla storia ricca e intensa. Considerato in tutta Europa un luogo molto affascinante e romantico, sebbene dalla superficie molto piccola: infatti il secondo Stato al mondo per dimensione, preceduto solo dalla Città del Vaticano. Il suo territorio confina esclusivamente con la Francia, e si affaccia sul mare. Nonostante la sua esigua dimensione territoriale, il Principato ospita pi di 30.000 persone di differenti nazionalità, di cui solo 5000 sono di nazionalità monegasca. Ne consegue che lo Stato Sovrano con la pi alta densità di popolazione. Il suo sistema di governo la monarchia costituzionale: l'attuale capo dello stato infatti il principe SAS Ranieri III. Ha tre figli, SAS il principe ereditario Alberto, e Stephanie e Caroline. Dal punto di vista amministrativo, il Principato costituito da un solo comune che ricopre l'intero territorio statale. La lingua ufficiale il francese, ma il monegasco viene insegnato nelle scuole del paese. Il monegasco una specie di miscuglio tra genovese e francese. Nei vicoli della città vecchia, dove ha sede il Palazzo Principesco, i nomi delle strade sono riportati sia in francese sia in monegasco. L'economia del Paese basata sull'assenza di imposte dirette, e questo la rende un paradiso fiscale, anche per il segreto bancario che la contraddistingue. Da accordi con la Francia, i cittadini francesi non possono aprire conti bancari nel Principato. La moneta che ha corso legale l'Euro. Nonostante il Principato non faccia parte della Comunità Europea (e non potrà mai farne parte finché non vi saranno imposte dirette ai cittadini), sempre stato legato alla moneta in corso in Francia. Il Principato conia le sue monete. Sulla moneta da 2 euro rappresentato il Principe Ranieri, su quella da 1 euro il Principe Ranieri e il figlio il Principe Ereditario Alberto, su quelle da 50, 20 e 10 centesimi i fondatori di Monaco, l'ammiraglio Ranieri Grimaldi e Carlo Grimaldi, il primo regente di Monaco, mentre su quelle da 5, 2 e 1 centesimo vi lo stemma Principesco della Casa Grimaldi. L'intero territorio disseminato di numerosi parcheggi sotterranei, che rendono agevole trovare un posteggio in tutti i punti della città: sotto lo stadio, sulla spiaggia, presso il casinò, presso il Metropole, famoso centro commerciale e alberghiero, e in molti altri numerosi punti nevralgici. Un intero quartiere, Fontveille, sorto interamente strappando la terra dalle acque del mare, nei decenni passati. Sotto il fronte delle grandi opere, praticamente oramai terminato l'allargamento del porto, che consente anche alle grandi navi da crociera di attraccare su di una banchina semi-mobile, in parte ancorata in acqua e in parte fissata alla terraferma. E' stato inoltre allargata la promenade lungo il porto, per aumentare la superficie dei box di Formula 1 durante il prestigioso Gran Premio che si disputa sul caratteristico territorio cittadino e che attira ogni anno migliaia di appassionati. Il Casinò forse il luogo pi rinomato dell'intero Principato, ed visitato da migliaia di persone che tentano la fortuna e, perché no, anche di scorgere qualche VIP che soggiorna nel vicino Hotel De Paris o presso l'Hermitage. Il Grimaldi Forum, un centro di esposizioni in funzione da pochi anni, sorge in prossimità della spiaggia, ed ospita innumerevoli opere artistiche e concerti. Impossibile non citare il Giardino Esotico, che ospita numerosissime specie di piante grasse e non. Al suo interno vi sono delle spettacolari grotte naturali, visitabili, ricche di stalattiti e stalagmiti. Una particolarità delle grotte che il percorso, che inizia nel punto pi alto del Principato, trova la sua massima profondità a diversi metri sotto il livello del mare. Anche dal punto di vista medico, i monegaschi sono efficientissimi: oltre al modernissimo ospedale pubblico intitolato a Grace Kelly, vi trova posto un centro (privato) Cardio - Toracico di fama mondiale. I monegaschi sono cattolici praticanti, e la Patrona del Paese, Santa Devota, viene festeggiata ogni anno dai fedeli che si accalcano nella piccola ma graziosa chiesetta omonima, presso il porto, per poi procedere alla rituale bruciatura della barca. Vuole la tradizione che un ladro, in tempi antichi, volle impossessarsi delle reliquie della Santa, ma fu bloccato in fuga su una barca da dei pescatori, e la barca dell'uomo fu bruciata. Ogni anno, il 27 gennaio, viene ripetuta questa tradizione per simboleggiare l'espiazione dei peccati.

Link:


Paesi del Mondo | Europa
Albania | Andorra | Austria | Belgio | Bielorussia | Bosnia-Erzegovina | Bulgaria | Repubblica Ceca | Città del Vaticano | Croazia | Danimarca | Estonia | Finlandia | Francia | Germania | Grecia | Repubblica d'Irlanda | Islanda | Italia | Lettonia | Liechtenstein | Lituania | Lussemburgo | Repubblica di Macedonia | Malta | Moldavia | Principato di Monaco | Norvegia | Paesi Bassi | Polonia | Portogallo | Regno Unito | Romania | Russia | San Marino | Serbia e Montenegro | Slovacchia | Slovenia | Spagna | Svezia | Svizzera | Turchia | Ucraina | Ungheria |


GNU Fdl - it.Wikipedia.org




Google | 

Enciclopedia |  La Divina Commedia di Dante |  Mappa | : A |  B |  C |  D |  E |  F |  G |  H |  I |  J |  K |  L |  M |  N |  O |  P |  Q |  R |  S |  T |  U |  V |  W |  X |  Y |  Z |