Pagina iniziale | Navigazione |
Google

Bielorussia

Repubblica di Bielorussia
(Dettaglio) (Dettaglio)
Motto: nessuno
Denominazione ufficiale: Беларусь
Белору́ссия
Respublika Belarus'
Inno nazionale: Mia Bielorussia
Lingua ufficiale: bielorusso, russo
Capitale: Minsk
Forma di governo: Repubblica
Attuale capo di stato: Aleksandr Lukashenko
Attuale premier: Sergey Sidorsky
Continente: Europa
Superficie:
 - Totale
 - % acque
84a
207.600 km²
trascurabile
Abitanti (al 2002): 10.350.194 74a
Densità: 50,0 ab./km²
Festa Nazionale: ?
Indipendenza:
- Dichiarata
- Riconosciuta
Dall'URSS
3 luglio 1990
25 agosto 1991
Valuta: Rublo bielorusso
Sigla automob. intern: SU
Fuso orario: UTC+2
TLD: .BY
Prefisso telefonico:
375
Membro ONU dal ?
Membro CSI dal ?
La Repubblica di Bielorussia (in bielorusso: Белару́сь, in russo: Белору́ссия) una nazione dell'Europa Orientale la cui capitale Minsk.

Table of contents
1 Nome
2 Storia
3 Politica
4 Suddivisioni amministrative
5 Geografia
6 Economia
7 Demografia
8 Cultura
9 Argomenti vari
10 Collegamenti esterni

Nome

Storicamente, in italiano, la Bielorussia veniva a volte indicata come "Russia Bianca" o "Rutenia Bianca", una traduzione letterale del nome. Questa traduzione viene usata anche in altre lingue, ad esempio, "Weißrussland" in tedesco e "Baltarusija" (Baltarus, oggi) in lituano. Il nome "Bielorussia" considerato denigratorio da alcuni, ed percepito come una reminiscenza dell'imperialismo russo e sovietico e delle politiche di russificazione (il titolo completo dello Zar russo era "Imperatore di tutte le Russie - Grande, Minore e Bianca"). Per questo motivo viene a volte preferito il nome "Belarus". Rus' fa riferimento alla popolazione che precedette Russi, Ucraini e Bielorussi.

I nomi, Russia Bianca, Russia Alba, Russija Alba, Wit Rusland, Weiss Reussen, White Russia, Weiss Russland, possono essere trovati su vecchie mappe antecedenti l'Impero Russo. Altrettanto frequentemente si possono trovare i nomi Rutenia Bianca, Ruthenia Alba, Ruthenie Blanche e Weiss Ruthenien, ad esempio. Comunque esiste molta confusione sulla localizzazione del territorio: inoltre in aggiunta all'approssimazione del moderno territorio della Bielorussia, alcune mappe antiche segnano "Rutenia Alba" sul territorio della Muscovia! La spiegazione si può trovare nel Rerum Moscoviticarum Commentarii di Sigismund von Herberstein. I primi Zar moscoviti indossavano vesti bianche -- per distinguersi dagli imperatori Bizantini che usavano vesti color porpora e da quelli Persiani che vestivano in rosso -- in accordo con la dottrina della Terza Roma, degli Zar russi. Così, i governanti della Muscovia vennero chiamati "Zar Bianchi": Sunt qui principem Moscovuiae Album Regem nuncupant. Ego quidem causam diligenter quaerebam, cur Regis Albi nomine appellaretur, o Weisse Reyssen oder weissen Khünig nennen etliche unnd wöllen damit ain underscheid der Reyssen machen (dal Rerum Moscoviticarum Commentarii). Questo appellativo, assieme alla dicitura solenne "Zarato Bianco", fu in uso fino alla fine dell'Impero Russo. Alla fine, questo colore venne trasferito al nome dell'Armata Bianca, che combatt contro l'Armata Rossa.

Non ancora chiaro come il nome "Russia Bianca" sia infine stato applicato ai Bielorussi. Ci sono diverse ipotesi speculative, comunque nessuna conclusiva prova documentale e stata trovata per alcuna di queste. Una di queste teorie si basa sul fatto accettato che l'etnia bielorussa si sia formata principalmente dalle interazioni storiche tra etnie slave e baltiche. La radice "balt-" significa "bianco" nelle lingue e dialetti del ceppo baltico, ovvero, in lituano e lettone. Quindi "Mar Baltico" (Balta jura in Lituano) significa letteralmente "mare bianco". Quindi "Balta Rusija" potrebbe essere stata l'originale autodenominazione, piuttosto che una successiva derivata dalla "Russia". Un'altra teoria suggerisce che l'etnia bielorussa avesse capelli chiari, essendo vicina a quelle baltica e scandinava. Un'altra ancora quella secondo cui i bielorussi sono così nominati per il colore predominante dei loro abiti tradizionali (lino non colorato).

Esempi simili di nomi "colorati" nelle etnie slave sono i Serbi Bianchi e i Croati Bianchi; mentre in Cina troviamo i Miao Rossi, Neri e Verdi.

Storia

Articolo principale: Storia della Bielorussia

Politica

Articolo principale: Politica della Bielorussia

Suddivisioni amministrative

Articolo principale: Suddivisioni della Bielorussia

Al pi alto livello amministrativo, la Bielorussia divisa in 6 voblast e una municipalità (horad, ovvero, "città"); quest'ultima la capitale della Bielorussia.

  • Minsk, l'horad
  • Voblast di Brest (Brest)
  • Voblast di Homyel (Homyel')
  • Voblast di Hrodna (Hrodna)
  • Voblast di Mahilyow (Mahilyow)
  • Voblast di Minsk (Minsk)
  • Voblast di Vitsebsk (Vitsebsk)
    (Nota: i centri amministrativi sono tra parentesi.)

Voblasts sono ulteriormente divisi in rayons (normalmente tradotti come distretti).

Geografia

Articolo principale: Geografia della Bielorussia

La Bielorussa si trova nell'Europa Orientale. Confina con Polonia e Lituania ad ovest, Russia ad est, Ucraina a sud e Lettonia a nord. La Bielorussia ha una superficie di 207.600 km². Bench senza sbocco al mare, ha 11.000 laghi. Viene attraversata da tre fiumi principali: il Neman, il Pripyat, e il Dnepr. La Bielorussia relativamente piatta e ricca di paludi. Il pi grande territorio paludoso Palesse. Il suo punto pi alto la Dzyarzhynskaya Hara (Colle di Dzyarzhynsk), con 346 m, mentre il punto pi basso sul fiume Neman a 90 m. Le risorse naturali della Bielorussia sono foreste, depositi di torba, piccole quantità di petrolio e gas naturale, granito, pietra calcarea dolomitica, dolomitic limestone, marna, gesso, sabbia, gihaia e argilla. Elenco di città della Bielorussia

Economia

Articolo principale: Economia della Bielorussia

Demografia

Articolo principale: Demografia della Bielorussia

Cultura

Articolo principale: Cultura della Bielorussia

lingua bielorussa, Musica bielorussia

Argomenti vari

  • Comunicazioni in Bielorussia
  • Trasporti in Bielorussia
  • Esercito bielorusso
  • Relazioni estere della Bielorussia
  • Media bielorussi
  • Festività pubbliche in Bielorussia
  • Bielorussi celebri

Collegamenti esterni


Paesi del Mondo | Europa
Albania | Andorra | Austria | Belgio | Bielorussia | Bosnia-Erzegovina | Bulgaria | Repubblica Ceca | Città del Vaticano | Croazia | Danimarca | Estonia | Finlandia | Francia | Germania | Grecia | Repubblica d'Irlanda | Islanda | Italia | Lettonia | Liechtenstein | Lituania | Lussemburgo | Repubblica di Macedonia | Malta | Moldavia | Principato di Monaco | Norvegia | Paesi Bassi | Polonia | Portogallo | Regno Unito | Romania | Russia | San Marino | Serbia e Montenegro | Slovacchia | Slovenia | Spagna | Svezia | Svizzera | Turchia | Ucraina | Ungheria |


GNU Fdl - it.Wikipedia.org




Google | 

Enciclopedia |  La Divina Commedia di Dante |  Mappa | : A |  B |  C |  D |  E |  F |  G |  H |  I |  J |  K |  L |  M |  N |  O |  P |  Q |  R |  S |  T |  U |  V |  W |  X |  Y |  Z |